/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

(h. 11:31)

Cerca nel web

Politica | 08 febbraio 2021, 17:10

Efficientamento energetico, Benveduti: “Per ogni palazzo fino a 60 mila euro a fondo perduto”

Il 18 febbraio al via il bando regionale dedicato ai condomini, che consentirà di coprire con contributi a fondo perduto il 65% degli interventi proposti per migliorarne la prestazione energetica

Efficientamento energetico, Benveduti: “Per ogni palazzo fino a 60 mila euro a fondo perduto”

“Aprirà il 18 febbraio il bando regionale da oltre 1,1 milioni di euro dedicato ai condomini, che consentirà di coprire con contributi a fondo perduto il 65% degli interventi proposti per migliorarne la prestazione energetica”. A ricordarlo è l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti nel corso dell’incontro mattutino in videoconferenza - organizzato da Filse, soggetto attuatore della misura – con gli amministratori.

Si ricorda che l'agevolazione è concessa con il limite massimo di contributo di 60 mila euro, in riferimento alla sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti, con nuovi impianti dotati di livelli di efficienza maggiori.
“Già nella scorsa legislatura abbiamo dimostrato di credere nell’efficienza energetica degli edifici pubblici e privati, investendo oltre 30 milioni di euro. Seguiremo questa strada anche in futuro - aggiunge Benveduti - Per la prima volta nella storia di Regione Liguria, andremo con questo intervento a disporre i condomini di contributi a fondo perduto a copertura di una soglia massima di spesa pari al 65% dell’investimento. Tale somma sarà recuperabile a intervento concluso e non, come nel caso dei fondi nazionali, nell’arco di dieci anni”.

Sono ammissibili a contributo interventi come: la sostituzione (integrale o parziale) di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione o con impianti dotati di pompe di calore ad alta efficienza, la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.

Le domande di ammissione ad agevolazione devono essere redatte esclusivamente online sul sistema "Bandi on line" dal sito internet Filse, dal 18 febbraio al 30 luglio 2021. La procedura è già disponibile in modalità off-line.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium