/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 marzo 2021, 15:30

Anche Pietra Ligure ricorda Amleto Selleri, "Shell" del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Scomparso lo scorso 4 marzo, comandò la stazione pietrese dei carabinieri dal 1987 al 1991. Negli anni '70 fu tra i componenti del nucleo speciale antiterrorismo

Anche Pietra Ligure ricorda Amleto Selleri, "Shell" del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Anche Pietra Ligure piange la scomparsa, avvenuta lo scorso 4 marzo, all'età di 74 anni, del maresciallo maggiore dei carabinieri Amleto Selleri. Dal 1987 al 1991 comandò la stazione pietrese dei militari dell'Arma, ma il suo nome resta indissolubilmente legato ad una figura di spicco della storia italiana: il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Selleri è stato infatti tra i componenti del nucleo speciale antiterrorismo creato su espressa richiesta di Dalla Chiesa. Una ristretta unità di uomini, con base presso la legione carabinieri di Torino, nata negli anni '70 con l'unico compito di fermare il terrorismo dei cosiddetti "Anni di Piombo".

Alcuni mesi fa "Shell", il suo nome all'interno del nucleo, è stato ospite della trasmissione "Domenica In" di Mara Venier incontrando Rita Dalla Chiesa, la figlia del Generale. Proprio la nota giornalista ha voluto ricordare così Amleto Selleri, con un post sulla propria pagina Facebook:

"Dedicato a Shell, uno degli uomini 'invisibili' di mio padre che stasera ci ha lasciati. Uno dei suoi uomini del nucleo antiterrorismo, senza volto, senza nome, solo quello di battaglia. Apparentemente senza una famiglia, anche quando la famiglia c’era. Uno di quelli che hanno combattuto al suo fianco nella lotta contro le brigate rosse. E che, senza averli mai visti in faccia, per tanti anni hanno fatto parte della nostra vita. A Shell e a tutti loro il nostro grazie".

Commosso è anche l'omaggio dei tanti pietresi che, venuti a conoscenza del lutto, hanno affidato ai social il loro cordoglio.

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium