/ Attualità

Attualità | 15 maggio 2021, 07:45

Millesimo, collaborazione tra comune e guide specializzate "Wild Bormida" per la valorizzazione del Bric Tana

Gli obiettivi dell'amministrazione Picalli sono la promozione del territorio e lo sviluppo di un turismo di prossimità

Millesimo, collaborazione tra comune e guide specializzate "Wild Bormida" per la valorizzazione del Bric Tana

Una collaborazione con le guide specializzate "Wild Bormida" per scoprire e valorizzare il Bric Tana. Questa l'iniziativa messa in campo dal comune di Millesimo

"La valorizzazione del territorio e la promozione di un turismo di prossimità, abbinata ad uno stile di vita consapevole, orientato alle attività sportive all'aria aperta, sono obiettivi che ci siamo posti da sempre e riteniamo che ora più che mai sia il momento giusto per darsi da fare in questo senso - commenta l'assessore allo Sport Roberto Scarzella Roberto - In quest'ottica abbiamo richiesto la disponibilità di "Wild Bormida Outdoor Adventures", un gruppo di Guide Ambientali e Professionisti del Turismo valbormidese, che si occuperanno di valorizzare e promuovere il nostro territorio con particolare riferimento al Bric Tana". 

Aggiunge il vice sindaco Francesco Garofano: "A tal proposito, il nostro comune ha partecipato ad un bando promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo per ottenere un contributo finalizzato a promuovere il Parco Regionale del Bric Tana. Se risultassimo aggiudicatari del bando l'obiettivo è quello di offrire esperienze a stretto contatto con la natura attraverso l'organizzazione di escursioni, attività ricreative e laboratori didattici rivolti ad ogni età, ma con particolare attenzione alle famiglie con bambini. Ogni attività approfondirà un aspetto del territorio del parco: la fauna, la flora, il particolare carsismo, e le sue eccezionali rilevanze archeologiche, sensibilizzando la cittadinanza sull'importanza della loro tutela. Qualora non vincessimo, ci impegniamo comunque nella riscoperta del nostro Parco Regionale del Bric Tana e nell'organizzazione di una parte delle escursioni e attività previste nel bando. Il nostro scopo principale è promuovere questa importante area naturalistica ancora poco frequentata dalla popolazione locale e dal turismo, fornendo un incentivo alla sua fruizione, e cercando di creare consapevolezza di quali ricchezze si nascondono a pochi passi dalle loro case e dal borgo medievale di Millesimo". 

"Inoltre, in questi giorni stiamo organizzando incontri con tutti i soggetti che si occupano di outdoor - conclude Nicolò Goso, consigliere alle politiche giovanili e comunicazione - La volontà è quella di istituire un tavolo di lavoro permanente sul tema, in cui il comune di Millesimo agendo direttamente o in supporto ad iniziative private, si pone come raccordo e punto di riferimento logistico per promuovere lo sviluppo territoriale". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium