ELEZIONI COMUNE DI CAIRO MONTENOTTE
ELEZIONI COMUNE DI BORGHETTO
 / Cronaca

Cronaca | 22 settembre 2021, 12:01

Savona, 27enne muore dopo il parto. Il neonato in asfissia perinatale trasferito al Gaslini

E' accaduto nella notte all'ospedale San Paolo. Il piccolo si trova intubato e in condizioni estremamente delicate: per lui prognosi riservata

Savona, 27enne muore dopo il parto. Il neonato in asfissia perinatale trasferito al Gaslini

Tragedia nella notte presso l'ospedale San Paolo di Savona, dove una giovane mamma di soli 27 anni ha perso la vita dopo aver dato alla luce un bambino.

Secondo quanto riportato dall'Asl 2, la paziente è stata ricoverata nella mattinata di ieri (21 settembre, ndr) come da programmi al termine di una gravidanza nella norma, in salute e con tutti gli esami di routine regolari. Le sue condizioni si sono però aggravate improvvisamente durante il decorso del parto, facendo propendere i medici per il trasferimento in Rianimazione.

Il piccolo è stato immediatamente trasportato grazie allo Sten (Sistema di Trasporto di Emergenza Neonatale) al Gaslini di Genova, dove al momento si trova ricoverato nel reparto di Patologia Neonatale con prognosi riservata e in condizioni estremamente delicate.

Stando al bollettino emesso dal nosocomio pediatrico, il quadro clinico ha visto il neonato giungere con una gravissima sofferenza da asfissia perinatale (assenza di attività cardiaca e respiratoria alla nascita) per cui è stato necessario intubarlo.

Intanto il presidente Toti, che quest'oggi avrebbe dovuto visitare il nosocomio savonese, una volta appreso con dolore la notizia ha immediatamente chiesto una relazione puntuale alla Asl2 e ha disposto l’invio degli ispettori di Alisa per far luce su quanto accaduto.

Le circostanze del decesso sono già in fase di accertamento, con l'azienda che ha disposto immediatamente un'indagine interna per accertare la dinamica dei fatti avvisando al contempo l'autorità giudiziaria, col pm Chiara Venturi che ha disposto l'indagine autoptica.

La visita del presidente in città è stata inoltre annullata in segno di rispetto per il lutto della famiglia e della città: “Siamo profondamente addolorati - afferma il governatore - per la scomparsa di questa giovane mamma, chiediamo subito chiarezza su quanto accaduto e seguiamo minuto per minuto la situazione clinica del neonato, ricoverato al Gaslini. Siamo molto vicini al dolore della famiglia a cui facciamo le nostre più sentite condoglianze”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium