/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 07 febbraio 2018, 07:03

Preso il rapinatore della Riviera

Paolo Salerno, 30enne di Albenga, in attesa della convalida dell'arresto. Gli inquirenti continano ad indagare, potrebbe essere il responsabile delle 5 rapine poste in essere tra Albenga e Ceriale

Preso il rapinatore della Riviera

Paolo Salerno 30enne di Albenga simpatizzante dell’Albenga Calcio potrebbe essere il responsabile delle ultime rapine commesse tra Albenga e Ceriale.

Ad “incastrare” il giovane l’ultimo colpo posto a segno ieri mattina nella tabaccheria Grotti di via Indipendenza a Ceriale. Il ragazzo con il volto parzialmente coperto da una sciarpa ed un cappello è entrato nell'attività commerciale intorno alle 9,30 probabilmente dopo aver notato che il figlio della donna rapinata si era allontanato per una commissione.

Una volta entrato ha minacciato la donna di consegnare il denaro con un cutter alla mano. Presi circa 180 euro si è allontanato rapidamente per le vie cittadine. L'immediato intervento dei carabinieri, tuttavia, ha permesso di individuare un ragazzo da ieri in stato di fermo ed in attesa della convalida dell’arresto.

Intanto i carabinieri stanno portando avanti le indagini per individuare eventuali complici dato che, se al giovane fossero attribuibili anche le rapine dei giorni scorsi, in alcuni casi (LEGGI ARTICOLO) Salerno si sarebbe potuto far aiutare da un’altra persona.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore