/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 marzo 2019, 08:06

Cimitero di Celle Ligure inadatto per i disabili. La segnalazione: "Troppe scale. Non voglio far polemica, ma una riflessione"

Il sindaco Renato Zunino ha voluto specificare l’attuale situazione

Cimitero di Celle Ligure inadatto per i disabili. La segnalazione: "Troppe scale. Non voglio far polemica, ma una riflessione"

Cimitero difficilmente percorribile per i disabili a Celle Ligure a causa delle troppe scale. A segnalare il problema Angelo Maggioni che ci inoltra una lettera di segnalazione che di seguito riportiamo per intero:

Buongiorno, questa segnalazione  che spero vivamente venga pubblicata con lo scopo di sensibilizzare il comune di Celle Ligure e non per fare polemica, mette in risalto un problema non indifferente verso chi purtroppo è disabile.

Non vorrei pensare ad una discriminazione ma semplicemente ad una poca e attenta riflessione da parte delle istituzioni riguardo al fatto che il cimitero è un luogo sacro dove l'accesso deve essere garantito a tutti.

Purtroppo non è così e, non lo è, probabilmente per molti cimiteri in Italia, dove le persone con handicap e disabili non possono avere facile accesso per andare a deporre un fiore, dire una preghiera o semplicemente cercare conforto verso i loro cari defunti.

Impressionante che ogni singolo accesso delle varie aree del cimitero di Celle Ligure  non permetta  questo, essendo ogni area  rifornita di scale e scalinate che non permettono il passaggio di una sedia a rotelle, diventando di fatto una barriera architettonica.

L'importanza di chi si trova già davanti ad enormi difficoltà e barriere nella società e nelle città, di poter recarsi dai propri cari defunti è ineguagliabile!

Di fatto si nega a dei cittadini, che diventano di serie c, di poter commemorare la loro mamma, papà, fratelli  nei giorni importanti come la giornata dei defunti, o ricordi di compleanni o  feste del papà ad esempio dove magari farebbe piacere poter depositare un fiore come segno di amore ed eterna presenza.

Mi auguro che le istituzioni in causa, ma anche delle altre realtà dei vari cimiteri sparsi per l'italia,  possano porre rimedio ad una penalizzazione ingiusta che come sempre ricade sui deboli e indifesi Portare un saluto ai propri cari è un diritto di tutti non dimentichiamolo!                    

Il sindaco Renato Zunino ha voluto specificare l’attuale situazione:Il cimitero dalla parte laterale di via Ferrari è accessibile. Chi ci ha chiesto la chiave per passare di lì l’ha avuta, non la lasciamo sempre aperta per motivi di sicurezza”.

“Per quanto riguarda le scalinate abbiamo in corso un progetto che deve approvato dalla Sovrintendenza in quanto è monumentale e poi dovremo trovare un finanziamento perché si tratta di un intervento da qualche centinaio di milioni di euro. Lo lascerò in eredità al prossimo sindaco e spero che venga realizzato” conclude Zunino.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium