/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 24 maggio 2019, 09:40

Alassio, modifiche alla viabilità: razionalizzate aree di sosta e di carico e scarico

Nei prossimi giorni sarà variato il piano della sosta in prossimità del Comune e in Via Dante, angolo via Milite Ignoto

Alassio, modifiche alla viabilità: razionalizzate aree di sosta e di carico e scarico

Compatibilmente con le condizioni del tempo il provvedimento deliberato dalla giunta nei giorni scorsi dovrebbe diventare operativo a breve. Si tratta di alcune modifiche alla viabilità che interesseranno il piano della sosta.

La prima riguarda lo spostamento delle aree di carico e scarico nello slargo che di via Dante in prossimità dell'intersezione con via Milite Ignoto ad Alassio. 

"L'idea - spiega il presidente del Consiglio Comunale, Massimo Parodi - muove nel segno di una riqualificazione dell'area che sarà trasformata in area sosta per motorini. Gli spazi destinati al carico e scarico saranno predisposti, sempre sulla Via Dante, proprio in luogo di quelli in passato destinati alla sosta dei mezzi a due ruote, paralleli alla via".

La seconda riguarda invece le piazzette ai lati della sede municipale dove, su ambo i lati, sono posizionate aree di sosta per mezzi municipali o istituzionali. 

"Si è deciso di spostare su un solo lato, quello di levante, chiuso da una sbarra, gli spazi riservati - prosegue il Comandante della Polizia Municipale, Francesco Parrella - lasciando libero alla sosta a rotazione e al parcheggio per disabili quello sul lato ponente verso i giardini del Monumento ai Caduti"

"Non saranno persi posti auto liberi - prosegue Parodi - si arginerà il fenomeno della sosta selvaggia in quella zona e soprattutto quando a causa delle manifestazioni si dovrà interdire il parcheggio, si cercherà di usare esclusivamente quello dei mezzi comunali arrecando il minor disagio possibile all'utenza".

"La pioggia di questi giorni - conclude Parrella - ha impedito ai tecnici di procedere con le modifiche alla segnaletica orizzontale, ma entro la fine del mese di maggio le variazioni saranno operative".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium