/ Eventi

Eventi | 08 giugno 2011, 15:35

Piazza Sisto IV: "L'aria non è in vendita. Respiriamo i nostri diritti"

Sabato 11 giugno dalle ore 16,30 alle 20, manifestazione contro il carbone nella centrale elettrica Tirreno Power di Savona - con musica, teatro, letture, iniziative per bambini

Piazza Sisto IV: "L'aria non è in vendita. Respiriamo i nostri diritti"

Oltre il carbone: per un futuro senza ciminiere.

Per 40 anni ci hanno avvelenato con 4.000 tonnellate di carbone al giorno. Contro la nostra volontà.

Nascondendoci la verità.

Non si può più ignorare la volontà della grande maggioranza dei cittadini savonesi, la volontà di tutti i Comuni interessati, che hanno deliberato contro l’ampliamento della centrale. Non si possono più ignorare il parere dell’Ordine dei Medici, i molti esposti, le interrogazioni parlamentari, le petizioni.

Non si possono più ignorare gli alti tassi di mortalità nella provincia di Savona.

Oggi sappiamo che non c’è sufficiente controllo sull’inquinamento prodotto su aria, acqua e terreno, e che non viene adeguatamente tutelata la salute dei savonesi.

I cittadini savonesi non vogliono vedere Savona diventare come Civitavecchia, Brindisi, Porto Tolle, dove intere economie agroalimentari e turistiche sono compromesse, migliaia di posti di lavoro persi, tumori e altre patologie mediche diffuse ovunque, e i tanto promessi controlli all’inquinamento spesso non vengono nemmeno effettuati.

Vogliono manifestare il proprio dissenso di come è stata gestita la questione Tirreno Power, e reclamano il diritto di poter decidere del proprio futuro.

In quelle ciminiere si stanno bruciando i nostri diritti, il diritto alla salute e all’autodeterminazione, si sta bruciando la nostra capacità di indignazione, la nostra possibilità di scegliere democraticamente l’ambiente in cui far vivere i nostri figli…

Ecco il programma della manifestazione:

 

Com.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium