/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 dicembre 2018, 16:31

Carcare, l'associazione "1621‒Unione degli studenti Calasanziani" assegna quattro borse di studio

La consegna ufficiale sabato 15 ottobre nell’aula magna del liceo

Il liceo “San Giuseppe Calasanzio”, da quasi 400 anni luogo di formazione, storia e cultura per un intera Valle

Il liceo “San Giuseppe Calasanzio”, da quasi 400 anni luogo di formazione, storia e cultura per un intera Valle

Sabato 15 dicembre, nell’aula magna del liceo, durante la tradizionale cerimonia della consegna dei diplomi l’associazione “1621‒Unione degli studenti Calasanziani” consegnerà quattro borse di studio ad altrettanti liceali che nello scorso anno si sono particolarmente distinti, nello specifico verranno premiati il maturando che ha ottenuto la votazione più alta e  i tre ragazzi delle classi quarte per ogni indirizzo (Classico, Scientifico e Linguistico) che hanno conseguito la media di fine anno più elevata.

"Un traguardo importante per la nostra associazione ‒ spiega il presidente l’avvocato Gio Lucas Incorvaia ‒ attuata grazie all’importante collaborazione di alcune ditte e aziende presenti sul territorio, in modo particolare la “Noberasco spa” che hanno creduto e investito nel nostro progetto, teso a dare valore allo studio, alla formazione e alla meritocrazia. Questo è solo uno dei primo importanti progetti che intendiamo portare avanti per dare valore a un vero e proprio patrimonio culturale, inteso a 360 gradi, quale è il nostro liceo". 

L’associazione “1621 ‒ Unione degli Studenti Calasanziani”, il cui nome è chiaramente riconducibile all’anno di fondazione, in Carcare, del Collegio delle Scuole Pie, fortemente voluto nel nord ovest italiano da S.G. Calasanzio e dall’Ordine dei Padri Scolopi, è ufficialmente nata il 7 marzo 2017, con statuto e atto costitutivo sottoscritto dai soci fondatori, un gruppo di ex studenti che ha sentito il desiderio di contribuire a mantenere vivo e costruttivo il loro rapporto affettivo con l’Istituto scolastico che li ha maturati.

Lo Statuto è molto chiaro, l’associazione promuoverà oltre alle relazioni tra gli allievi e gli ex allievi, il sostegno degli studi e delle attività degli studenti attraverso iniziative, eventi, incontri e convegni, nonché istituirà premi, borse di studio, sovvenzioni e tirocini. Ecco dunque che sabato una di queste “mission” diventerà realtà. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium