/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 11 gennaio 2020, 12:40

Debutterà lunedì prossimo a Pietra Ligure il "Festival in Cantiere"

La rassegna di eventi culturali nasce da un progetto dell'Associazione Pietra Filosofale, in collaborazione con il Comune e la Biblioteca. Tutti gli incontri sono gratuiti

In foto: una delle sale della biblioteca civica pietrese; allegato in fondo all'articolo il programma completo

In foto: una delle sale della biblioteca civica pietrese; allegato in fondo all'articolo il programma completo

Il Comune di Pietra Ligure, Assessorato alla Cultura, la Biblioteca Civica S.Accame e l'Associazione Pietra Filosofale sono lieti di varare il “Festival in cantiere”.

Il Festival consisterà in una serie di incontri/conferenze con esperti di rilievo rispetto a tematiche di grande interesse pubblico inerenti la salute, il benessere e la cultura.

Le conferenze sono state precedute da due concerti, sempre a cura dell'Associazione Pietra Filosofale, quello Gospel tenutosi a Pietra nella Basilica di San Nicolò nel giorno 29 Dicembre 2019 e quello per pianoforte e flauto traverso tenutosi nell'antica Chiesa di San Nicolò nel giorno 4 Gennaio 2020, nonchè dalla Tavola rotonda “I sogni dei bambini” tenutasi nel salone consiliare il giorno 3 Gennaio.

Le conferenze si apriranno il giorno 13 Gennaio e proseguiranno ogni lunedì alle ore 17.30 come da programma allegato e vedranno come relatori sia esperti di grande esperienza sia giovani che hanno già però alle loro spalle un notevole curriculum, come gli psicologi Cecilia Malombra, Andrea Croce e Giulia Iacoponi.

Ci sarà altresì un'altra tavola rotonda, sempre nel salone consiliare, avente come tema “Il senso della vita, il senso della morte”.

Al termine del ciclo di conferenze ci saranno “Letture e scrittura creativa” con il supporto dell'Associazione “Cosa vuoi che ti legga”.

Queste iniziative rilanciano e integrano quelle effettuate nella stagione precedente a cui si era dato il nome “Il sogno in cantiere”.

Lo scopo è quello di portare a residenti e turisti intensi momenti di riflessione culturale, rifuggendo dagli stereotipi che contraddistinguono una divulgazione culturale omologante, nonché quello di fornire spazi di fruizione esperienziale a tutti coloro che vogliono arricchirsi nell'anima.

Le tematiche affrontate sono numerose, di ampio respiro e di grande interesse per chiunque: si spazia dalle neuroscienze all'oncologia, dalle problematiche adolescenziali alla sessualità nella terza età, e molto altro.

Da notare la totale gratuità di tutte le iniziative per i frequentanti.

Files:
 Programma Festival in Cantiere 2020 (1.9 MB)

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium