/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 30 giugno 2020, 12:39

Sala trasparenza vandalizzata, M5S: "Se Toti è così certo dell’identità di chi ha imbrattato i vetri del palazzo regionale, li denunci"

"Ma non accosti chi si macchia di atti vandalici con chi chiede il reddito. 'Vergogna' lo diciamo noi a lui"

Sala trasparenza vandalizzata, M5S: "Se Toti è così certo dell’identità di chi ha imbrattato i vetri del palazzo regionale, li denunci"

 

“Il Governatore della Liguria ancora una volta insulta i cittadini più bisognosi: definire “soliti teppisti” chi chiede il reddito è offensivo e dimostra una scarsa conoscenza delle reali difficoltà di chi quel reddito lo percepisce per sopravvivere" commenta in una nota il Movimento 5 Stelle Liguria. 

"Chi imbratta e lorda le nostre città è certamente ignorante, e senza dubbio queste persone farebbero meglio a impiegare il proprio tempo in altro, ma da qui ad affibbiare loro un’etichetta politica ce ne corre. Inaccettabile poi dichiarare che siano richiedenti o percettori del reddito di cittadinanza".

"Il governatore comunque sembra certo dell’identità dei vandali: immaginiamo allora che le telecamere fossero in funzione e che si possa dunque identificare chi si è macchiato di un atto così incivile, altrimenti non si spiega l’assoluta certezza con cui Toti lancia accuse" conclude il M5S. 

 

 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium