/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 19 aprile 2021, 11:13

Vaccini 60-69 anni, i medici di Celle e Varazze prenoteranno e somministreranno nel Palazzetto dello Sport

L’hub varazzino ritorna ad essere utilizzato dopo la giornata del 26 marzo, via alla vaccinazione dal 27 aprile e poi tutti i mercoledì del mese

Vaccini 60-69 anni, i medici di Celle e Varazze prenoteranno e somministreranno nel Palazzetto dello Sport

I medici di famiglia di Celle e Varazze prenoteranno i loro pazienti nella fascia 65-69 anni e successivamente 60-64, per la somministrazione del vaccino Astrazeneca nel Palazzetto dello Sport di Varazze.

Torna quindi in ballo l’hub varazzino che era stato utilizzato solo per una giornata lo scorso 26 marzo per vaccinare con Moderna gli over 80 e gli ultravulnerabili che si erano prenotati tramite l'agenda del sindaco.

“Mercoledì 23 aprile verrà somministrato il richiamo per chi ha effettuato la prima dose a marzo - spiega il vicesindaco reggente Luigi Pierfederici - Stiamo lavorando per chiudere l’accordo con i medici per vaccinare entro il mese di aprile. Tra oggi e domani dovrei avere la conferma”.

Le vaccinazioni dovrebbero partire da martedì 27 e poi proseguire una volta alla settimana tutti i mercoledì del mese.

Lo scorso giovedì 16 quando sono partite le prenotazioni della fascia in questione era disponibile per i cittadini del levante savonese solo l’hub di via Brilla a Savona, quindi in molti hanno potuto prenotarsi solamente nel comune capoluogo. Da lì la decisione da parte dei medici dei due comuni di procedere autonomamente anche se però alcuni si erano già prenotati a Savona.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium