/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2021, 12:38

Garlenda, gli alunni della scuola primaria incontrano il Nucleo di Soccorso Cinofilo e gli Alpini (FOTO)

Momenti di grande emozione per i giovani studenti

Garlenda, gli alunni della scuola primaria incontrano il Nucleo di Soccorso Cinofilo e gli Alpini (FOTO)

Un pomeriggio ricco di emozioni quello di ieri a Garlenda per gli alunni della scuola primaria. Nel campo di addestramento cani da soccorso persone disperse di Garlenda situato nel campo sportivo "Don Luigi Arduino", ieri i volontari del Soccorso Cinofilo Liguria – Nucleo Provinciale di Savona si sono intrattenuti con gli alunni delle cinque classi della scuola primaria di Garlenda, fornendo nozioni base riguardo la Protezione civile, sulla sicurezza e informazioni sulla loro attività di soccorso con le unità cinofile addestrate alla ricerca di persone disperse in ambito boschivo, impervio e su macerie.

Al termine le unità cinofile agli attenti e interessati alunni, hanno effettuato diverse dimostrazioni delle attività di ricerche e soccorso di persone disperse con i relativi ritrovamenti da parte degli loro inseparabili amici a quattro zampe.

Ad ogni alunno presente sono stati offerti gadget a ricordo della giornata che è proseguita con la visita all’adiacente Campo Base del 3° Reggimento Alpini di Pinerolo in addestramento avanzato di alpinismo e arrampicata.

"Ci teniamo a ringraziare con il cuore il comune per la possibilità che ci ha donato nell'incontrare l'unità cinofila e gli Alpini che hanno saputo accogliere con cura ed empatia i nostri bambini. Vedere gli occhi dei nostri alunni brillare ed emozionarsi dinnanzi ai cani in azione, osservare con ammirazione l'attività degli Alpini, ci davvero resi una vera comunità educante. Tutti noi abbiamo fatto tesoro delle preziose opportunità di incontro e crescita che abbiamo condiviso. Semplicemente Grazie" commentano le maestre della scuola primaria di Garlenda.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium