/ Attualità

Attualità | 24 novembre 2021, 16:55

Poste Italiane: dal 29 novembre potenziamento degli orari di apertura al pubblico per 5 uffici del savonese

Novità in arrivo per Pontinvrea, Santuario di Savona, Savona 1, Giardini Isnardi 2, Savona 6, via Bruno Buozzi 6 e Vado Ligure

Poste Italiane: dal 29 novembre potenziamento degli orari di apertura al pubblico per 5 uffici del savonese

Poste Italiane comunica che a partire lunedì 29 novembre, gli Uffici Postali di Pontinvrea, Santuario di Savona, Savona 1, Giardini Isnardi 2, Savona 6, via Bruno Buozzi 6 e Vado Ligure saranno interessati da un potenziamento degli orari di apertura al pubblico.

In particolare, l’ufficio di Pontinvrea sarà aperto dal martedì al venerdì dalle ore 08:20 alle ore 13:45, il sabato dalle ore 08:20 alle ore 12:45, quelli di Santuario di Savona, Savona 1 e Savona 6 dal lunedì al venerdì dalle ore 08:20 alle ore 13:45, sabato dalle ore 08:20 alle ore 12:45 mentre Vado Ligure ripristinerà il doppio turno, chiudendo da lunedì a venerdì alle 19:05 e il sabato alle 12:45.

Questi interventi confermano la vicinanza di Poste Italiane al territorio e alle sue comunità e la volontà di continuare a garantire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale. Anche durante la pandemia, infatti, Poste Italiane ha assicurato con continuità l’erogazione dei servizi essenziali per andare incontro alle esigenze della clientela, tutelando sempre la salute dei propri lavoratori e dei cittadini.

L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito ai cittadini a recarsi negli Uffici Postali nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento vigenti, utilizzando, quando possibile, gli oltre 8.000 ATM Postamat disponibili su tutto il territorio nazionale e i canali di accesso da remoto ai servizi come le App “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it. 

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium