/ Eventi

Eventi | 05 dicembre 2021, 09:19

Ad Albisola la mostra "Natale al Museo Trucco, dal Presepe del Tambuscio ai 5 elementi della Natività"

L'esposizione sarà visitabile fino al 9 gennaio

Ad Albisola la mostra "Natale al Museo Trucco, dal Presepe del Tambuscio ai 5 elementi della Natività"

"Natale al Museo Trucco, dal Presepe del Tambuscio ai 5 elementi della Natività". E' il titolo dell’evento ospitato al Museo di Albisola patrocinato dalla Regione Liguria. La città celebra il Natale con una mostra nella quale significative statuine presepiali del maestro figurinaio Antonio Tambuscio si integrano armoniosamente all’innovativo progetto della Natività ideato e realizzato dagli architetti albisolesi Roberta Volpone e Alessandro Chiossone.

La tradizione del Presepe, fortemente radicata nel nostro territorio, abbraccia l’innovazione in uno scenario in cui i colori, le luci e le suggestioni del Natale saranno evocati attraverso la bellezza dell’arte così Simona Poggi Assessore alla Cultura del comune di Albisola Superiore. 

Il giovane studioso Tommaso Dandolo - al quale è stata affidata la sezione didattica della mostra - così si è espresso: “Nella mostra si potranno ammirare la Natività, accompagnata dai Re Magi, seguiti da un interessante corteo di paggi, i Mori, soldati a cavallo, pastori e contadine che vengono colti dall’autore in atteggiamenti benevoli e composti. Databili fra il XIX e il XX secolo, le statuine del Tambuscio erano molto apprezzate e ricercate soprattutto dalle famiglie benestanti savonesi”.

Le statuine del Presepe d’epoca, spiega la restauratrice Barbara Checcucci - subiscono negli anni piccoli o importanti deterioramenti causati dal loro utilizzo per cui il restauro conservativo ha un ruolo fondamentale per preservarle negli anni a venire. In alcune figurine presenti in questa mostra, il restauro ha previsto diverse fasi come il ripristino di parti precedentemente incollate, l’integrazione di porzioni andate perdute escludendo però, ricostruzioni arbitrarie che ne mettano in dubbio l’autenticità artistica e storica. La scelta di non rimuovere completamente la patina del tempo è stata dettata proprio da questo principio e la figura del restauratore di Beni Culturali ha un ruolo essenziale nel riportare in uno stato di buona conservazione un bene artistico, come accaduto in questo contesto.

In questo suggestivo evento tradizione e innovazione vanno a braccetto infatti il visitatore potrà ammirare anche l’installazione site specific intitolata “5 Elementi” di Roberta Volpone e Alessandro Chiossone fondatori del collettivo F.R.A. architettura con il quale si occupano di progettazione a differenti scale e promuovono ricerche sulla condizione urbana contemporanea. Il progetto, concepito appositamente per gli spazi del Museo della Ceramica Manlio Trucco, raffigura la Natività. L’opera, che anticipa la mostra temporanea su Antonio Tambuscio, porterà l’attenzione del pubblico dall’area di ingresso, dove è collocata, verso le sale più interne. La scultura di grandi dimensioni, pensata interamente in legno, prende corpo interpretando riferimenti simbolici, figure che appartengono all’immaginario comune e al repertorio iconografico collettivo.

La mostra sarà aperta fino al 9 gennaio 2022 con i seguenti orari : lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 14 alle ore 18.30 martedì – giovedì – sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Si organizzano visite guidate gratuite su prenotazione. Per info: ufficio Cultura tel. 019489426 - cultura@comune.albisola-superiore.sv.it FB @museotruccoalbisola. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium