/ Solidarietà

Solidarietà | 26 dicembre 2021, 18:35

Niente cimento, ecco la solidarietà: a Borghetto i soldi del rinfresco per acquistare nuovi pacchi alimentari

Contagi in rapida crescita, con numeri raddoppiati in una settimana, e nuove norme hanno spinto Amministrazione e organizzatori ad annullare l'evento

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

La recrudescenza dei contagi su tutto il territorio savonese e non solo sta portando, insieme alla stretta sulle attività imposta dal Governo, all'annullamento di diversi eventi tipici del periodo festivo natalizio, in particolare quelli dedicati alla fine dell'anno vecchio e l'inizio di quello nuovo. Tradizioni comprese, come i cimenti invernali.

E' il caso di Borghetto, dove da un'occasione di festa (organizzata col locale Circolo Nautico, l'associazione Vivi Borghetto, la Croce Bianca, il gruppo dei "nuotatori del Tempo Avverso" e la Società Nazionale di Salvamento) stoppata dal virus ne è nato un gesto di solidarietà: i soldi stanziati dall’Amministrazione per il rinfresco previsto per i partecipanti verranno infatti utilizzati per realizzare ulteriori pacchi alimentari solidali. 

"I contagi sono in rapido aumento nonostante i giorni di festa che sicuramente non hanno agevolato screening ed elaborazione dei dati. Siamo a 34 positivi e 38 sottoposti a quarantena. Numeri raddoppiati rispetto a quelli di una decina di giorni fa" spiega il sindaco Giancarlo Canepa.

"Domani (27 dicembre, ndr) faremo il punto sulle altre iniziative in programma. In particolare Befana in piazza e corsa della Befana organizzata da Find the Cure" conclude.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium