/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | lunedì 14 dicembre 2015, 18:30

Millesimo, l'associazione caARTEiv promuove una mostra decembrina dedicata alla Pace

L'esposizione si terrà presso la sede di piazza Italia 5.

Millesimo, l'associazione caARTEiv promuove una mostra decembrina dedicata alla Pace

L'associazione culturale caARTEiv di Millesimo, apre i festeggiamenti del suo 15° anno con una mostra decembrina dedicata alla Pace, presso la sede in P.zza Italia 5. Il 1° dicembre è atterrata la Mongolfiera della Pace ricca di buoni propositi di preghiere attraverso l'arte religiosa. Vengono offerte in omaggio le Poesie sulla pace e sono a disposizione dei rosari artistici per invito alla preghiera, proprio in questo momento difficile in cui tutto il mondo è in allerta per il terrorismo. 

Dalla sua costituzione avvenuta nell'agosto 2001 e dalla creazione della propria sede dal dicembre 2001in p.zza Italia 5, la caARTEiv ha sempre avuto come attività principale di divulgare l'arte degli artisti associati del mondo, e la storia artistica, culturale e religiosa dell'Alta Val Bormida, con un censimento architettonico valbormidese delle strutture civili e religiose. ("Valbormida in versi colorati" di Simona Bellone). Alla vigilia dello sbocciare del 2016, suo 15° anniversario, la caARTEiv dedica i suoi concorsi e mostre artistiche alla Pace, aggiungendo tale argomento al proprio bando del FESTIVAL caARTEiv delle ARTI 2016 disponibile sul sito www.caarteiv.it e pagina facebook https://www.facebook.com/AssociazioneCulturalecaARTEiv/.

Inoltre, invita artisti e simpatizzanti dell'arte, a creare una propria Mongolfiera della Pace e di postare la fotografia in Twitter con hashtag #MongolfieraDellaPace . Non occorrono materiali speciali per realizzare le mongolfiere, ma anche solo materiali poveri e tanta buona volontà: perché per stringere la Pace occorrono principalmente le mani e la volontà. Ogni foto delle mongolfiere postate in Twitter faranno parte della mostra gratuita artistica sulla pace, del FESTIVAL caARTEiv delle ARTI 2016 organizzato dalla caARTEiv presso il Castello Del Carretto di Millesimo, uno dei Borghi più belli d'Italia, dal 25 al 31 luglio 2016

"È stata scelta una Mongolfiera perché simboleggia un viaggio avventuroso, poetico e spettacolare nel mondo, che deve ritrovare lo splendore e la bellezza d'un tempo ormai lontano, inevitabilmente contaminato dalla modernità. In secondo luogo sono anche caratteristiche le Mongolfiere che sorvolano l'antica Cappadocia (ora attuale Turchia, punto focale di passaggio strategico del terrorismo), paesaggio che diede alla luce i primi BELLONE della storia. In effetti, re Archelao III di Cappadocia e re Mitridate V del Ponto, furono insigniti del titolo onorifico di sacerdoti Bellone del culto della Dea Bellona (da bellum=guerra), da Pompeo e Cesare della Repubblica Romana: un cognome nato dalla guerra riscatta le finalità bellicose con quelle artistiche per la pace, di una discendente", commenta Simona Bellone, presidente caARTEiv.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore