/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 08 maggio 2018, 10:08

Albenga, terminati i lavori di messa in sicurezza di via Einaudi

Il vice sindaco Tomatis: "Molte amministrazioni in passato avevano promesso di risolvere il problema. Noi siamo riusciti a farlo"

Albenga, terminati i lavori di messa in sicurezza di via Einaudi

Via Einaudi è una via estremamente importante perché consente l’accesso alla spiaggia di Vadino oltre che alle opere parrocchiali di San Bernardino e a diversi condomini. Tale via a causa della crescita delle radici degli alberi che negli anni hanno sollevato l’asfalto era diventata estremamente pericolosa ed al limite della praticabilità. 

Spiega il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici di Albenga Riccardo Tomatis: “Molte amministrazioni in passato avevano promesso di risolvere il problema. Noi siamo riusciti a farlo così come sta succedendo nel primo tratto di via Gramsci, oggetto di un profondo restyling risolutivo del problema delle radici invasive".

"I lavori di rifacimento del manto stradale – prosegue Tomatis - hanno ripristinato la corretta viabilità mentre sotto gli alberi è stata utilizzata una pavimentazione particolare che permetterà alle radici di ricevere luce e nutrimento senza svilupparsi troppo in superficie. Dopo un esame approfondito di tutti gli esemplari arborei ed un periodo di attento e sofisticato monitoraggio,che in alcune occasioni di vento eccezionale ci ha indicato di interdire il transito nella via , non dimentichiamolo,sempre a tutela dell’incolumità dei cittadini, ieri si è provveduto alla sostituzione di quegli alberi che non davano più garanzia di stabilità". 

"D’ora in poi pertanto la via sarà percorribile in assoluta sicurezza, con un manto stradale ed un arredo urbano  rinnovati, la maggior parte degli alberi conservata e la messa a dimora di nuovi esemplari la dove si è resa necessaria. La nostra amministrazione sta facendo un attento lavoro di controllo e monitoraggio su tutto il patrimonio arboreo della città proprio nell’intento di tutelare la sicurezza dei cittadini, conclude il vice sindaco.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium