/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 agosto 2019, 10:15

Reddito e Pensione di cittadinanza, nel savonese ne beneficiano oltre 6000 persone, per un importo di 443 euro

Le ultime cifre sono state messe a disposizione dall’Inps ed elaborate dall’Ufficio Economico Regionale della Cgil

Reddito e Pensione di cittadinanza, nel savonese ne beneficiano oltre 6000 persone, per un importo di 443 euro

6.374 persone per un importo mensile medio di 443,13 euro, in Provincia di Savona sono queste le cifre e i beneficiari del Reddito e la Pensione di cittadinanza.

Le ultime cifre sono state messe a disposizione dall’Inps ed elaborate dall’Ufficio Economico Regionale della Cgil per il sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari finalizzato al reinserimento lavorativo e sociale, varato dal governo giallo-verde e fortemente voluto dal Movimento Cinque Stelle. La misura riguarda anche i pensionati (pensione di cittadinanza) a cui viene erogata un’integrazione alla loro pensione minima (attualmente di 513 euro).

Nel savonese per il Reddito sono coinvolti 2542 nuclei familiari, 5782 le persone per un importo mensile complessivo di 492,62 euro. Per la Pensione 529 i nuclei familiari, 585 le persone coinvolte ed una cifra mensile che si attesta sui 178.40 euro.

In totale in Liguria le persone coinvolte sono 38.373, invece l’importo mensile medio percepito è di 444,77 euro a individuo (dietro solo ai 458,41 euro della Lombardia nel Nord Ovest). Sono state accolte il 63,1% del totale delle domande presentate, una percentuale che è la più alta di tutto il Nord Ovest sono state invece respinte richieste per il 27,9%.

Sono 20.424 persone per un importo medio mensile percepito di 437.13 euro la maggior parte dei liguri che soggiorna in provincia di Genova e che beneficiano del redditto di cittadinanza oppure della pensione di cittadinanza. Dietro al capoluogo ligure si piazza Imperia: nella provincia ci sono 6.772 individui interessati per un importo medio mensile che arriva a 477,73 euro (il più alto di tutta la Liguria).

Intanto lo scorso fine giugno sono stati ufficializzati sul sito di Anpal Servizi, la società in house dell’Agenzia nazionale delle politiche attive, nomi dei vincitori del concorso per diventare navigator in provincia di Savona.

La selezione avvenuta lo scorso 18-19-20 giugno (dopo la domanda di partecipazione presenta entro l'8 maggio) ha visto coinvolti tantissimi laureati in corsa per il posto da "accompagnatori" dei fruitori del reddito di cittadinanza nella ricerca di un posto di lavoro.

Giovanni Battista Baiardo, Martina Capasso, Federico Ciciliot, Riccardo Cignoni, Stefano Circosta, Irene Corrias, Annalisa Franza, Enrico Frumento, Francesco Pagano e Jacopo Questa: questi i dieci vincitori che dovranno operare nel savonese.

Non sarà per niente facile il compito dei navigator (che nel frattempo comunque dovranno prima essere contrattualizzati e poi formati) che dovranno istruire i beneficiari del reddito di cittadinanza tramite incontri che verranno effettuati in collaborazione con Inps e i centri per l’impiego, negli anni in netta difficoltà nello "scovare" posti di lavoro ai disoccupati.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium