Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Attualità

Attualità | 18 marzo 2011, 11:40

Ecoalbenga: tanto per cambiare si finisce in Lussemburgo (esclusiva Savonanews.it)

Ecoalbenga: tanto per cambiare si finisce in Lussemburgo (esclusiva Savonanews.it)

La giunta Guarnieri congela Ecoalbenga con la quale "resta in contatto in attesa di approfondimenti e chiarimenti".

Nel frattempo proviamo ad offrire un modesto contributo:

La società ECOALBENGA SPA risulta attualmente  composta dallo stesso Comune di Albenga che ne detiene il 52% e dalla ALBENGA GREEN SrL con un 48% ca.



Presidente del consiglio di amministrazione è l'albenganese Pietro Parodi, amministratore delegato il lucchese Antonio ROMEI (entrambi nominati nel giugno 2010), più i consiglieri: il pavese Alberto SCACCABAROZZI, e gli albenganesi Guido LUGANI e Roberto SCOLA.

Presidente del collegio sindacale il loanese Pietro Carlo PASTORINO.

Chi sia il socio "Comune di Albenga" lo sappiamo. Dell'altro, Albenga GREEN SRL, invece, sapevamo poco.

Albenga GREEN Srl, che da visura risulta detenere il 57,6% di Ecoalbenga Srl è una società di Milano - Segrate (Via Cassanese, 45) ha qualche consigliere in comune con Albenga GREEN SRL (Antonio ROMEI, Albero SCACCABAROZZI) che a sua volta ha 2 soci / propretari:

- La GREEN Holding SPA presso la stessa sede e con il 79 %

- la F.G. Riciclaggi SRL di via Stalingrado a Cairo Montenotte (Savona), radicatissima in questa provincia



Se la FG Riciclaggi la conosciamo relativamente, la Green Holding SPA ancora meno.

Quest'ultima, presieduta dal vercellese Piergiorgio COMINETTA, già all'inceneritore Accam di busto Arsizio (http://www3.varesenews.it/busto/articolo.php?id=134787) però è interessante:

La GREEN HOLDING SPA è infatti interamente posseduta da DUE SOCIETA' LUSSEMBURGHESI:
la Adami S.A. e la Double Green S.A.



- La ADAMI S.A. è stata costituita nel Granducato d'oltralpe nel lontano 1993 come Ahami Holding, poi sottoposta a liquidazione giudiziaria il 27/09/2002 diviene Adami S.A. (Società Anonima) con a capo un impiegato Lussemburghese, tale Pascale Loewen.

Nel 2005 Loewen viene affiancato in Lussemburgo da Federico VENTURA, commercialista milanese con sede in Galleria del Corso 2, accanto al Duomo. Nel 2010 Ventura si dimette. Gli subentra lo svizzero Francesco SPERTI, domiciliato a Milano in Via Bruno Giordano (o Giordano Bruno forse?)

- La DOUBLE GREEN S.A. invece viene costituita da due società Lussemburghesi: La GRIDWAY S.A. e la Green Lux. S.A. il 18 novembre 2002.

Unico italiano che appare è tale Daniela BRIGADA,

anch'essa "demeurant" in Galleria del Corso, 2 a Milano.
A parte la signora, gli altri consiglieri Tomas ed Ernst NIGG risiedono in Lichtentein, a Vaduz.

il 3 dicembre 2010 si dimette Ferruccio MAGI, nel frattempo subentrato, ed Ernst NIGG. Nominato amministratore lo svizzero italiano Francesco Sperti


Ma… Com'è che la rumenta passa un po' da Milano Santa Giulia ma quasi tutta dal Lussemburgo…?


ilpunto@savonanews.it

 

Mario Molinari

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium