/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 18 aprile 2018, 14:40

La Fattoria Didattica Vivai Montina, Niero: "Dai ragazzi parte il cambiamento del territorio"

Daniela Montina “Dobbiamo lavorarci ancora un pochino ma siamo sulla buona strada per realizzare il nostro progetto Ecoschool! E sicuramente sarà una realizzazione più unica che rara! Vi aggiorneremo presto sugli sviluppi.”

La Fattoria Didattica Vivai Montina, Niero: "Dai ragazzi parte il cambiamento del territorio"

La Fattoria Didattica Vivai Montina, come ogni anno, organizza per gli alunni della scuola primaria di Cisano sul Neva un evento dedicato alle piante.

 Si è svolta venerdì  mattina la presentazione del libro della ormai “nostra amica” Prof.ssa Elena  Accati (Agronomo, Scrittrice e Docente all’Università del Florovivaismo di Torino) : le Storie che non ti ho raccontato.

Da questo incontro, dove sapientemente  la scrittrice ha valorizzato gli aspetti non solo fisici ma anche qualitativi di ogni pianta, sono già nate numerose idee per il progetto Eco School, al quale la scuola, insieme al Comune di Cisano sul Neva, ha aderito per ottenere la bandiera verde dell’ambiente.

I ragazzi durante la presentazione del libro sono stati coinvolti nel riconoscere, attraverso anche un simpatico filmato, tutte le caratteristiche relative al carattere delle piante: un aspetto che solitamente trascuriamo. Soltanto conoscendo le piante un pò più da vicino ci rendiamo conto che esse assomigliano a noi: provano sentimenti, sanno essere solidali, hanno degli obiettivi….

“Dobbiamo lavorarci ancora un pochino ma siamo sulla buona strada per realizzare il nostro progetto Ecoschool! E sicuramente sarà una realizzazione più unica che rara! Vi aggiorneremo presto sugli sviluppi.”afferma DAniela Montina.

Affema il  sindaco Massimo Niero: "E' proprio sensibilizzando i ragazzi alle tematiche legate all'ambiente che si può cambiare il nostro territorio. In queste attività abbiamo creduto molto ed investito. Valorizzando l'ambiente possiamo portarte avanti anche uno sviluppo ecosostenibile. Noi, ad esempio, attraverso l'outdoor stiamo proprio cercando di fare questo e abbiamo risultati positivi ed incoraggianti. I giovani devono capire proprio questo e per farlo essere informati sin da bambini"

Mara Cacace

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium