/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 21 marzo 2020, 08:19

"Simo - La pasticceria che sognavo" di Alassio vince la puntata di Savona di Cake Star

Simone Rupil ha battuto nel programma di Real Time Leonardo Gramegna di Articioc Savona e Patrizia Bertola dell'omonima pasticceria di Albenga

"Simo - La pasticceria che sognavo" di Alassio vince la puntata di Savona di Cake Star

Tre città, tre pasticcerie, ma solo una si è aggiudicata il premio di Cake Star del programma di Real Time. 

A spuntarla è stato Simone Rupil de "Simo - La pasticceria che sognavo" di Alassio che ha battuto Leonardo Gramegna di Articioc Savona e Patrizia Bertola dell'omonima pasticceria di Albenga.

Il programma condotto dall'attrice comica Katia Follesa e dal pasticciere Damiano Carrara, ha visto le tre pasticcerie sfidarsi tentando di convincere i giudici e i loro stessi avversari (che potevano esprimersi con voti tra 0 e 5) per l’estetica della pasticceria, il cabaret delle paste e il loro pezzo forte, scelto proprio dai titolari.

La prima eliminata è stata pasticceria Bertola portando così al duello finale Simone e Leonardo che hanno preparato una torta speciale  a base di prodotti locali decisi da Damiano, tra i quali olio d’oliva DOP, chinotto di Savona e carote di Albenga.

A convincere il giudice è stata la torta "Pinzimonio Floreale" del titolare de "Simo -La pasticceria che sognavo" a discapito del "Ponente Hardcore di Articioc.

Simone nel palazzo del commissario della Fortezza del Priamar ha potuto essere festeggiato dalla sua brigata e dai suoi parenti e amici, conquistandosi il premio di miglior pasticceria del savonese e portandosi a casa un premio di 2mila euro.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium