/ Attualità

Attualità | 07 luglio 2021, 18:57

Nuova viabilità portuale a Vado: arriva l'ok dalla Conferenza dei Servizi-Intesa Stato Regione

Entro fine luglio prevista la pubblicazione della gara per aggiudicarsi i lavori: cantieri previsti per dicembre

Nuova viabilità portuale a Vado: arriva l'ok dalla Conferenza dei Servizi-Intesa Stato Regione

Si è chiusa positivamente la Conferenza dei Servizi-Intesa Stato Regione relativa al progetto della nuova viabilità urbana a Vado Ligure per il collegamento della via Aurelia alla Valle di Vado, secondo l’Accordo di Programma sottoscritto fra AdSP e gli enti territoriali a corredo della realizzazione della piattaforma contenitori.

Venti milioni l’investimento previsto dall’Autorità di Sistema Portuale per garantire una migliore viabilità a un’area della città su cui insistono i varchi portuali doganali di Vado Gateway.

Il progetto prevede la costruzione di un’arteria in parte a raso e in parte in viadotto che sovrappasserà la linea ferroviaria, correndo parallelamente al centro commerciale Molo 844.

Acquisito questo determinante passaggio procedurale, per la fine del mese di luglio è prevista la pubblicazione della gara di aggiudicazione dei lavori mentre la cantierizzazione dell’opera è programmata tra fine dicembre e l'inizio di gennaio 2022.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium