Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Politica

Politica | 20 aprile 2011, 10:11

Conferenza Letimbro, Gian Genta (FLI) sulla Grande distribuzione: ne abbiamo le scatole piene

Conferenza Letimbro, Gian Genta (FLI) sulla Grande distribuzione: ne abbiamo le scatole piene

Savona viaggia a due velocità, una per il centro, una per la periferia, dove finisce la grande distribuzione. Ne abbiamo le scatole piene. Parco Doria altra megalopoli. Il piccolo commercio non può e non deve morire. E' Tradizione. Una bottega può contribuire a rendere una giornata più serena ai cittadini. Il piccolo commercio ha bisogno di una mano, che può esser data solo dall'Amministrazione cittadina. E' Politica del tombino? Va bene. Ricominciamo con le piccole cose. Basta grande distribuzione.

Traffico: sempre più caotico per responsabilità dell'amministrazione comunale. Penso a Villapiana, piazza Saffi e via Stalingrado. Li' le rotatorie non rispettano neppure le prescrizioni del ministero dei trasporti. ogni volta si rischia l'incidente. Si pensa anche di fare lì una pista ciclabile, ma come? Si vogliono far piste ciclabili e rotatorie dappertutto, creando grossi problemi per la sicurezza stradale

Devo dire che purtroppo concordo con la tematica di Anselmo. Ex leghista si scopre Comunista dei Lavoratori - interviene Marco Gervino, moderatore dell'incontro Genta: per forza, rappresentiamo la gente della strada! Devo dire che invece funambolesco è stato l'intervento di Berruti che è rimasto alle rotonde, al piano traffico, ponente, levante etc. etc.

E' una cosa indecente. Io non so se le responsabilità siano di Berruti o di Caviglia (vicesindaco) che continuano a rimpallarsele, ma è una cosa che c'è da toccarsi. (ribadito)

Poi uno si chiede della viabilità: perchè giri, giri? Perchè non trovi parcheggio. E appena lo trovi sei in seconda fila e tacchete! Ti arriva il vigile che non sapevi nemmeno dov'era ma è pronto, non per regolare il traffico, ma per darti l'ammenda. E Marson vuole più vigili.

Vent'anni fa a trento le auto erano già tutte sottoterra, sotto la piazza decorata. Quando lo proposi, quand'ero in Regione, mi diedero del matto.

Aurelia bis: Berruti dice che se ne parla da cinque anni. Io vent'anni fa già ne sentivo parlare. Mi auguro che la possa veder realizzata mio figlio. Su albamare vorrei approfondire. Una volta fatto il casello, dove buttiamo il traffico in uscita?

 

Gian Genta, candidato sindaco

sn

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium