/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 novembre 2014, 06:37

Albenga si sveglia sott'acqua - aggiornamento 7,30

Diverse le strade allagate o impraticabili, si raccomanda la massima attenzione e si invitano i cittadini a non mettersi per strada se non in caso di necessità

Albenga si sveglia sott'acqua - aggiornamento 7,30

Albenga si risveglia in questo sabato mattina sott’acqua.

In molti in realtà hanno fatto una notte insonne a partire dai Volontari, i Vigili del Fuoco,le Forze dell’Ordine, gli amministratori comunali e tutti quei cittadini che temono seriamente che nella città delle Torri possano verificarsi ulteriori gravi danni derivanti dal maltempo.

La situazione risulta critica già in diverse zone della città, numerose le strade allagate e interdette al traffico a causa di allagamenti e detriti sul manto stradale.

Tra queste: la SP 3 fra Ceriale Albenga chiusa per detriti, sottopasso della stazione allagato, le vie che da Albenga portano nell’entroterra e in particolare in zona Cisano risultano di difficile percorrenza e con diversi detriti sul manto stradale a causa dei numerosi e, almeno per il momento, piccoli smottamenti verificatisi,Via Piave a Vadino chiusa per allagamento,Viale Martiri della Libertà e zona fiume pieni d’acqua, allagata via don isola che risulta impraticabile, viale Che Guevara si sta riempiendo d’acqua così come gran parte del lungomare che porta a Ceriale.

A destare preoccupazione anche i rii e i corsi d’acqua già carichi d’acqua dalle piogge verificatesi i giorni scorsi e che dopo le forti piogge della notte si trovano già sull’orlo dello straripamento.

Tra gli altri l'Assessore Alessandro andreis rimasto sveglio tutta la notte per affrontare insieme ai Volontari della Protezione Civile e ai Tecnici comunali la situazione informa i cittadini attraverso i social network circa la situazione che si sta verificando "Disperazione. Campochiesa zona lavaggio nuovamente un lago. Siamo nuovamente in ginocchio" postato poco fa evidenzia una situazione particolarmente critica nella zona Campochiesa dove pare siano esondati già un paio di rii minori e dove diversi sono gli allagamenti.

 La Strada da Lusignano al confine con Villanova è chiusa e bloccata per una frana Sotto passo Aurelia Bis bloccato e invaso dall'acqua

Allagata, nuovmente anche la caserma dei Vigili del Fuoco che stanno attualmente rispondendo ai numerosi interventi e cercando di mettere al riparo i propri mezzi.

Si è verificata inoltre una frana nella strada Provinciale che da San Fedele porta a Villanova d'Albenga la strada risulta impraticabile, i Vigili del fuoco sono appena stati allertati.

La macchina dei soccorsi e dei volontari ad ogni modo si è già messa in moto e si sta intervenendo in questi momenti in diversi punti per cercare di garantire la sicurezza dei cittadini.

Mara Cacace

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium