ELEZIONI COMUNE DI ALBENGA
ELEZIONI COMUNE DI FINALE LIGURE
ELEZIONI COMUNE DI GARLENDA
ELEZIONI COMUNE DI ALBISOLA
 / Attualità

Attualità | 13 aprile 2024, 14:30

Dov'è nato l'inno d'Italia? Carcare cerca la verità: "Istituiremo una borsa di studio per universitari"

Questa mattina si è tenuto un convegno promosso dal comune

Dov'è nato l'inno d'Italia? Carcare cerca la verità: "Istituiremo una borsa di studio per universitari"

Il dibattito si è riacceso di recente: chi ha scritto l'inno d'Italia? Se ne è discusso questa mattina durante un convegno organizzato dal comune di Carcare.

"Intendiamo approfondire il tema per arrivare alla verità. Sono anni che i carcaresi se lo chiedono: il Canto degli Italiani è stato scritto da Goffredo Mameli o dal Padre Scolopo Atanasio Canata?", commenta il sindaco Rodolfo Mirri.

L'incontro, che si è tenuto presso la sala convegni delle scuole medie, ha registrato una forte partecipazione, con la presenza di illustri personalità come il professor storico Aldo Alessandro Mola, la giornalista Bruna Magi, il Padre Scolopio Italo Levo, il consigliere regionale Roberto Arboscello, il presidente del Consiglio comunale di Genova, Carmelo Cassibba, e la Fanfara Alpina "Monte Beigua" di Savona.

L'intenzione emersa dal convegno è quella di istituire una borsa di studio per i giovani universitari che vorranno preparare una tesi sul tema, ricercando nella storia la paternità dell’inno."Ringrazio tutti coloro che hanno preso parte all'evento", conclude Mirri.

Graziano De Valle

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium